A New Model, successi e violenze nel libro di Ashley Graham. A quando l’italiano?

Già da qualche mese negli Usa è iniziata la promozione di ‘A New Model’, il primo libro di Ashley Graham. Mentre sappiamo già qualcosa sui contenuti, non è ancora chiaro se e quando ci sarà una versione in italiano.

A New Model, il libro di Ashley Graham: a quando la versione in italiano?

Il libro di Ashley Graham (presentazione ufficiale)

L’uscita ufficiale di A New Model. What Confidence, Beauty, and Power Really Look Like c’è stata a maggio 2017, quando per il libro di Ashley Graham è iniziato il tour promozionale negli Usa, insieme alla vendita sul web della versione cartacea e di quella digitale.

Il libro di Ashley Graham è stato realizzato a quattro mani con Rebecca Paley e racconta della sua storia dalla nascita come modella, ma anche di fatti personali, tra cui bullismo, violenze e critiche subite fin da piccola, quando un padre assente non si risparmiava nel picchiarla. Ne ha scritto, in un bellissimo articolo, il Corriere della Sera, che citiamo quasi integralmente.

Il rapporto con il padre
Grande spazio è dedicato al rapporto di Ashley con suo padre, descritto come un uomo assente e violento: «I suoi insulti verbali mi hanno procurato più ferite delle sue violenze fisiche — scrive la modella —. Mio padre, in quest’ultimo campo, era davvero un esperto. Mi aveva soprannominato “Duh” (ma davvero?) perché riteneva che non fossi abbastanza intelligente». I rapporti con i compagni di giochi non sono migliori e all’età di 10 anni la futura top subisce le prime molestie sessuali dal figlio di amici di famiglia, già maggiorenne: «Mi fece vedere il suo membro virile e mi ordinò di toccarglielo — racconta la modella —. Dopo aver ubbidito, fui molto spaventata e scappai via dalla stanza».
L’interesse degli uomini
A causa del rapporto violento con il padre e della prima traumatica esperienza sessuale Ashley, che già a 11 anni, ha un fisico slanciato e «da donna», nutre grande sfiducia negli uomini. Tuttavia ne ricerca le attenzioni e gli sguardi ad ogni costo: «Non mi importava se l’interesse degli uomini fosse inappropriato, non sollecitato o inquietante — scrive Ashley —. Per me era sempre il benvenuto». La modella racconta di essere stata scaricata da Craig, il suo primo ragazzo, perché non aveva accettato di andare a letto con lui: «Devo lasciarti — mi disse un giorno —. Perché non vuoi fare sesso con me. E temo che un giorno diverrai grassa come mia madre».
La libertà a New York
Cresciuta in una rigida famiglia religiosa Ashley trova la vera libertà a 17 anni quando si trasferisce a New York. Nell’autobiografia la modella racconta i suoi anni di perdizione nella Grande Mela, tra sesso, droga e passerelle. Ashley passa da una relazione sentimentale all’altra, lavora anche come spogliarellista e diventa schiava della cocaina e dell’ecstasy. Poi c’è la tormentata relazione con Carlos, la sua prima storia d’amore importante. Il compagno è una persona alcolizzata e collerica che la terrorizza: «Una volta sono stata costretta a chiudermi a chiave nel bagno — scrive la modella —. Aveva preso un coltello da cucina e mi aveva inseguito per tutto l’appartamento, minacciando di uccidermi».
Il successo
Dopo la caduta arriva finalmente nel 2009 l’incontro con il futuro marito Justin Ervin, quindi la redenzione lavorativa e infine la felicità. Ashley sposa il compagno l’anno successivo e diventa presto il volto più famoso delle modelle curvy. Nel corso degli ultimi anni conquista anche le copertine delle riviste più famose del mondo ed entra nell’Olimpo della moda. Tuttavia non dimentica il passato:«Non importa quale sia il tuo lavoro, devi fare le cose sempre un po’ diversamente se sei una ragazza con qualche chilo in più — scrive la Graham —. Nella mia vita ho dovuto costantemente giustificare le mie scelte. Ma questo potrebbe essere il segreto del mio successo».

Ecco la recensione del libro di Ashley Graham, da noi tradotta per darvi un’idea di cosa ci sarà all’interno:

Ashley Graham è uno dei volti attuali più presenti sulle copertine delle riviste e, in questa sua prima biografia, incoraggia le donne ad avere più fiducia in loro stesse, a riconoscere la loro personale bellezza e a raggiungere i loro sogni.

La bella e formosa Ashley Graham è una modella professionista dall’età di 13 anni. ‘Scovata’ da un talent scout in un centro commerciale del Nebraska, negli Usa, con il suo viso bellissimo e le sue curve sexy ha raggiunto le copertine di riviste prestigiose come Cosmopolitan, Vogue UK, ed è stata la prima modella taglia 14 (48-50 italiana, n.d.r.) a comparire nella rivista Sports Illustrated Swimsuit, per la sezione ‘costumi da bagno’. Volto di brand come H&M Studio, è anche giudice dell’ultima stagione di America’s Next Top Model. Ed è solo l’inizio del suo straordinario talento.

A New Model, il libro di Ashley Graham: a quando la versione in italiano?

Resta solo da chiedersi se e quando sarà pubblicata una versione italiana del libro. In attesa di news, noi ce lo leggiamo in inglese…

 

Noemi Matteucci

Noemi è docente di lingua inglese, laureata in traduzione tecnico-scientifica e giornalista pubblicista. Ama il buon vino e il buon cibo. Curiosissima e dinamica, adora viaggiare e perdersi nella natura, che si tratti del giardino di casa, di un parco o di montagna. È nata e vive nella verde Umbria.

Lascia un commento

Questo articolo ha un commento

  1. Vlad

    è bruttissima, idiota quella cosa di “ho paura che diventerai grassa come mia madre”, anche se si pensa è meglio non dirla, è di una idiozia. Se sei attratto da una persona non puoi lasciarla per paura di come diventerà in futuro